EVENTI DOTTORESSA DAX


Dottoressa Eleonora Dax

Sono Psicologa e Psicoterapeuta dell’età evolutiva. Ho conseguito la laurea triennale in scienze e tecniche psicologiche e la laurea specialistica in processi e contesti educativi sociali e clinici presso l’Università degli Studi di Parma. Sono iscritta all’ordine degli Psicologi della Lombardia n°16490. Mi sono specializzata in Psicoterapia nella Scuola di Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale dello Sviluppo e Adolescenza ACABS (Academy of Behavioural Sciences) di Reggio Emilia. Ho svolto attività di Psicologa Volontaria presso l’asl di Tortona (AL), rivolte all’età evolutiva, occupandomi di valutazione psicodiagnostica e neuropsicologica di bambini in età scolare e adolescenti con sospetto DSA, valutazione di bambini in età scolare e adolescenti con diverse psicopatologie (ADHD, Disturbi del Linguaggio, Disturbi espressivi, Disturbi d’ansia), stesura certificazioni scolastiche e collaborazioni con le scuole per la stesura del Piano didattico personalizzato (PDP). Ho collaborato alla realizzazione di giornate di Orientamento scolastico nella Scuola Superiore e a un Progetto di Screening e Prevenzione della dispersione scolastica in alcune scuole di Milano. Ho tenuto alcuni corsi di formazione per insegnanti inerenti varie tematiche (DSA, BES, Difficoltà scolastiche, Bullismo e Cyberbullismo).
Sono Tutor Specializzato DSA-BES, aiuto bambini e ragazzi con DSA, BES o difficoltà nell’apprendimento ad acquisire un metodo di studio personale ed efficace, aumentando la loro autonomia. Effettuo inoltre percorsi di potenziamento delle capacità cognitive utili nel percorso scolastico per bambini e ragazzi che presentano difficoltà di apprendimento o necessitano di un miglioramento dei tempi e della qualità dell’attenzione.

Prossimi eventi     (Data da confermare)
  • ADHD disturbo da deficit di attenzione e iperattività guida per gli insegnanti per la gestione in classe (2+2 ore)
  • L’importanza di un buon metodo di studio, come organizzarci. [Per genitori] (2 ore)
  • L’importanza dello screening nei primi anni della primaria. Individuare i fattori di rischio precocemente può aiutare? (2 ore)
  • Strumenti Compensativi-Dispensativi e uso delle Mappe Concettuali (2+2 ore)
  • Come lavorare con l’Italiano (lettura, scrittura e comprensione), le lingue straniere e le verifiche (2 ore)
  • BES e DSA quali strategie didattiche? (2 ore)
  • Una buona competenza emotiva può incidere sull’apprendimento? Educazione alle life skills, attività pratiche da svolgere a scuola per prevenire forme di aggressività e comportamenti estremi come il bullismo (2+2 ore)
Eventi programmati

18/01/20 (2 ore)

Presso Nuova Didattica e Libri (Via Santa Maria di Castello 40  15121 Alessandria)

Dalla lettura della diagnosi al progetto psicoeducativo nell’ambito scolastico. Come scrivere il PDP

Il primo strumento, fondamentale per “comprendere” le caratteristiche e peculiarità dello studente con difficoltà, non può che essere la documentazione diagnostica. Lo scopo della diagnosi, però, non è quello di costringere la scuola a redigere un PDP. Al contrario, spesso una relazione diagnostica ben dettagliata diventa uno strumento essenziale per personalizzare la didattica in modo più efficace.

Ne parleremo insieme in questo incontro analizzando le varie parti di una buona relazione diagnostica e come applicarle alla stesura di un PDP.

01/02/20 (2 ore teoriche + 1 ora pratica)

L’importanza delle funzioni esecutive (memoria di lavoro, attenzione, problem solving, etc…) a scuola, quanto incidono sull’apprendimento?  

Le funzioni esecutive comprendono una serie di capacità che svolgono un ruolo chiave nel dirigere i comportamenti, le emozioni e i pensieri. Le funzioni esecutive sono importanti per l’adattamento alle nuove situazioni, che richiedono una certa dose di flessibilità.  Lo sviluppo precoce delle funzioni esecutive è correlato, come diverse ricerche dimostrano, al successo scolastico durante la fanciullezza. Nello specifico, la padronanza delle funzioni cognitive già nella scuola dell’infanzia predice delle ottime performance in ambito matematico e nella capacità di lettura nella scuola primaria e nella scuola secondaria. In questo incontro parleremo delle principali funzioni esecutive coinvolte nell’apprendimento e di come il loro ruolo sia importante. Attraverso esempi pratici e attività ludiche vedremo insieme come possono essere potenziate.